Alessandro Manico - Professionisti - Russo De Rosa Associati

Alessandro Manico

Alessandro Manico, associato dello Studio, è specializzato in diritto societario e commerciale.

Si occupa prevalentemente di acquisizioni di partecipazioni sociali e aziende, operazioni societarie straordinarie e private equity, operando sia con realtà industriali sia soggetti istituzionali, italiani e stranieri. Ha maturato anche una significativa esperienza nelle operazioni di finanziamento, sia al fianco di imprese beneficiarie che di istituti di credito eroganti, e nell’implementazione di piani di incentivazione in favore del management (caried interest, stock option plan, warrant, etc)  e nella consulenza in favore di start-up e PMI innovative. Collabora altresì con i professionisti dello Studio nell'ambito dei progetti di trasmissione generazionale del patrimonio.

Prima dell’ingresso in Studio nel 2013, ha lavorato per diversi anni in un primario Studio legale internazionale.

Negli ultimi anni è stato co-autore della monografia “La cessione e l’affitto di azienda”, edita dal gruppo editoriale Il Sole 24 Ore a gennaio 2017, nonché della monografia “L’organismo di vigilanza nel sistema 231”, edita da Pacini Giuridica a gennaio 2021 ed ha collaborato all'aggiornamento per la riedizione della “Guida Pratica – Operazione Straordinarie” edita dal Gruppo 24 Ore.  È altresì autore o coautore di numerose pubblicazioni scientifiche in materia di acquisizioni societarie, diritti sociali e corporate governance per riviste del Gruppo 24 Ore.

È docente di diritto societario in numerosi master specialistici della 24Ore Business School (tra cui “Avvocato d’Affari”, “Contratti d’Impresa”, “Diritto Societario”, “Diritto e Impresa”, “Food & Wine Management”)

Si è laureato in Giurisprudenza, con pieni voti e lode, presso l'Università degli Studi di Pisa ed ha frequentato un master di specializzazione di II livello a Milano in presso la Business School de Il Sole 24 Ore.

È iscritto dal 2013 presso l'Ordine degli Avvocati di Milano

Corrisponde correntemente in italiano e inglese.